Molte persone si dichiarano amanti degli animali, ma in pratica si tratta solo di un sentimento generico che non si sostanzia…

Test assistente studio veterinario
Molte persone si dichiarano amanti degli animali, ma in pratica si tratta solo di un sentimento generico che non si sostanzia in conoscenze specifiche oppure in una reale frequentazione dei nostri amici a quattro e a due zampe. Chi vuole intraprendere una carriera professionale nel mondo della cura degli animali deve invece possedere un diverso tipo di passione, più articolata e approfondita, più vicina alle reali necessità e ai problemi di salute che ogni specie animale e ogni razza può avere.
Per scoprire quanto è profonda la tua passione, e se le tue conoscenze del mondo animale possono essere un buon viatico alla professione di assistente di studio veterinario, prova a rispondere alle domande che seguono. Troverai le risposte in fondo all’articolo. Se avrai dato almeno 3 risposte esatte sarai sulla buona strada. Se ne avrai date 4 o più sarai sicuro di avere già delle ottime conoscenze di base, che unite alla tua forte passione renderanno il percorso formativo una strada in discesa.

TEST

A – Qual è la vaccinazione più importante per i gatti?

B – Quale razza di cani è predisposta geneticamente per l’artrite?

C – Quanto dura la gravidanza di una coniglia?

D – Quando comincia lo svezzamento di un cucciolo di cane?

E – Per i furetti gli alimenti migliori sono quelli umidi o quelli secchi?

F – Quali sono le cause dell’alopecia canina a chiazze?

G – Quali sono le malattie più comuni del porcellino d’India?

H – Quanto dura la vita media di un pappagallo calopsita?

I – Quanto spesso bisogna pettinare un gatto persiano?

L – Cosa fare se un cane ha un blocco intestinale?

Fonti:
Animalidalmondo.pianetadonna.it
Petclub.it
Petsblog.it

 

Per scoprire quanto sei portato per la professione di assistente di studio veterinario ecco le risposte giuste:
A: Panleucopenia
B: Bulldog
C: 30-35 giorni
D: 30 giorni
E: Secchi
F: Funghi e batteri
G: Malattie batteriche che colpiscono polmoni e tratto gastro-intestinale
H: Dai 15 ai 20 anni
I: Una volta al giorno
L: Portarlo urgentemente dal veterinario